Ultimi aggiornamenti

Ispica

La sera della Domenica delle Palme, dopo la S. Messa, si svolge una particolare funzione ampiamente partecipata. Si contempla e si medita sulle "Sette Parole" del Cristo morente in Croce; dopodichè si svolge la deposizione del Crocifisso sul cataletto e si avvia una processione tra le navate della Chiesa, insieme ai simulacri dell'Addolorata e di S. Giovanni Evangelista.

Foto di Alessandro Castelli

Canicattini Bagni

Il Simulacro dell' Ecce Homo, detto "U SANTISSIMU CRISTU" (il Santissimo Cristo), viene collocato “Na Vara”, un fercolo di legno in stile gotico. Apre la processione, che dura ben 5 ore e più, uno stendardo nero, seguono i fedeli, le varie Associazioni operanti a Canicattini Bagni, che si alternano a portare a spalla il fercolo, i “NURI” (Nudi), il Simulacro, le autorità civili, la banda ed infine un' inverosimile folla di persone raccolta in un religioso...

Tour fotografico regionale

Proponiamo in coincidenza con la Settimana Santa, una vasta scelta di splendide immagini, curate dai nostri collaboratori, che riassumono la bellezza, lo sfarzo ma anche la semplicità di ogni evento documentato, che in un modo o l'altro desidera esaltare e rendere ancor più sacro il "fascino del dolore". In questo reportage proponiamo anche un interessante video, commentato dallo scrittore Andrea Camilleri, il quale riassume molto bene il modo di ritualizzare le...